tessuto-feltro-verde Condizioni di vendita

Manifattura Del Prato

Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita

  1. Nonostante qualunque contraria pattuizione, le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le “Condizioni”), prevalgono sulle eventuali condizioni generali dell’Acquirente e si applicano integralmente a tutti i Contratti di vendita effettuati in Italia e/o all’estero dalla società Manifattura DEL PRATO SRL (di seguito “il Venditore”) aventi ad oggetto i prodotti fabbricati e/o commercializzati dallo stesso Venditore (di seguito i “Prodotti”). Ogni offerta, ogni conferma d’ordine ed ogni consegna da parte del Venditore si intendono regolate dalle seguenti Condizioni.
  2. Il contratto di vendita si intende concluso nel momento in cui l’Acquirente viene a conoscenza della conferma d’ordine da parte del Venditore o, in mancanza, nel momento della consegna dei Prodotti all’Acquirente. Eventuali annullamenti o modifiche dell’ordine da parte dell’Acquirente non avranno effetto se non preventivamente autorizzati o successivamente accettati per iscritto dal Venditore.
  3. La qualità e la quantità dei Prodotti che il Venditore si impegna a fornire sono quelle rispettivamente indicate nelle schede tecniche dei singoli Prodotti e nella conferma d’ordine o, in mancanza, nella fattura al momento della consegna da parte del Venditore. E’ in ogni caso ammessa una tolleranza quantitativa, in eccesso o in difetto, sulla fornitura del singolo ordine / articolo / variante nelle seguenti misure:

fino a 99 mt. +/- 20%

da 100 a 499 +/- 10%

oltre 499 +/- 5%

  1. Salvo diverso accordo scritto, la consegna dei Prodotti ha luogo secondo la formula “Ex Works – franco fabbrica venditore” (edizione vigente degli Incoterms della CCI). Il rischio del trasporto resta in ogni caso a carico dell’Acquirente sin dall’affidamento dei prodotti al primo vettore anche nelle ipotesi di consegna pattuita franco destino.
  2. La proprietà dei Prodotti passerà all’Acquirente solo in seguito al Saldo integrale del prezzo della Compravendita.
  3. Per data di consegna si intende la data concordata e indicata sulla conferma d’ordine Ex Mill. Agli eventuali termini di consegna, espressamente pattuiti come essenziali, si applicherà in ogni caso una tolleranza di almeno quindici giorni lavorativi, salvi i casi di forza maggiore da intendersi come qualunque evento al di fuori del ragionevole controllo del Venditore (ivi Compresi, a titolo meramente indicativo, mancata o ritardata consegna dei materiali di lavorazione da parte dei fornitori, scioperi ed altre azioni sindacali, sospensione dell’energia, difficoltà nei trasporti). Eventuali ritardi nella consegna non daranno diritto all’Acquirente all’annullamento dell’ordine né al risarcimento dei danni di qualsiasi natura. L’Acquirente, mediante il ritiro della Consegna tardiva, rinuncia in ogni Caso a qualsivoglia pretesa in relazione al ritardo.
  4. Per nessun motivo l’Acquirente può sospendere o ritardare il pagamento del prezzo dei Prodotti, né sollevare validamente alcun reclamo o eccezione prima di aver saldato il prezzo della fornitura. Il Venditore potrà in ogni caso recedere dal Contratto per i Prodotti non ancora consegnati e/o ritardare l’esecuzione dell’ordine in Corso, con differimento della consegna dei Prodotti all’avvenuto regolamento di ogni posizione debitoria pendente.
  5. Il Venditore garantisce esclusivamente la conformità dei Prodotti rispetto a quanto previsto dal Contratto di fornitura e, specificamente, alla scheda tecnica allegata alla relativa conferma d’ordine. Sono fatte salve e non potranno formare oggetto di reclamo le abituali tolleranze d’uso relativamente a qualità, titolo, colore, composizione, finissaggio, di ciascun prodotto rispetto ai dati contenuti nella conferma d’ordine e/o nella relativa scheda tecnica. Il Venditore garantisce altresì la conformità dei Prodotti rispetto al regolamento CEE n.1907/2006 denominato REACH. Qualsiasi reclamo attinente a vizi o difetti dei Prodotti dovrà essere inoltrato al Venditore, tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, tassativamente entro otto giorni dalla consegna nel caso di vizi palesi ed entro otto giorni dalla scoperta nel caso di vizi occulti, comunque entro sessanta giorni dalla consegna, a pena di decadenza. I resi non Saranno accettati se non preventivamente autorizzati per iscritto dal Venditore; quest’ultimo esaminerà i resi per verificare che il difetto sussista e sia riconducibile alla propria responsabilità e solo in tal caso sostituirà i Prodotti riconosciuti come difettosi. I reclami ed i resi, anche se accettati dal Venditore, non legittimeranno l’Acquirente a sconti, detrazioni o compensazioni di sorta se non preventivamente autorizzati in forma scritta dal Venditore. Resta espressamente inteso che il Venditore risponde esclusivamente dei Prodotti così come consegnati, esclusi dunque quelli già lavorati e/o rielaborati dall’Acquirente, fatta eccezione per i primi 5 mt. di Prodotto lavorato o rielaborato a titolo di prova. La responsabilità del Venditore si intende in ogni caso limitata al valore espresso in fattura dei Prodotti riconosciuti come difettosi, restando espressamente esclusa la risarcibilità di ogni ulteriore danno diretto, consequenziale o indiretto. Ogni diversa garanzia, anche di legge, deve ritenersi esclusa e superata dalle presenti Condizioni.
  6. Per tutto quanto non espressamente disciplinato nelle nostre Condizioni Generali di Vendita, con particolare riguardo agli aspetti tecnici, trova applicazione quanto previsto nella sezione “Parte tecnica” (paragrafi da 1 a 12) del “Contratto tipo per la vendita dei tessuti ortogonali per abbigliamento” redatto da Sistema Moda Italia (reperibile sul sito www.sistemamodaitalia.it).
  7. Le presenti Condizioni e tutti i Contratti di vendita cui sia parte il Venditore sono esclusivamente regolati dalla legge italiana. Foro Competente in via esclusiva per tutte le controversie relative alle vendite di Prodotti da parte del Venditore è quello di Prato.

Privacy e protezione dati personali
Al fine di consentirci di soddisfare le tue richieste, i dati personali raccolti tramite questo sito saranno trattati in conformità con il Decreto Legislativo 196/2003 (ex legge 675/96) sulla tutela della privacy, e pertanto saranno utilizzati esclusivamente per le finalità indicate, mantenuti riservati e comunicati solo ai soggetti preposti alla consegna dei prodotti (Poste Italiane o Corrieri) e alla riscossione dei pagamenti e in nessun altro caso saranno ceduti a terzi.

Il soggetto preposto all’archiviazione e al trattamento dei dati è esclusivamente la: Manifattura DEL PRATO s.r.l. sede legale, operativa e amministrativa: via dell’industria 85, 59013 MONTEMURLO (PO)

L’ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB “https://delprato.com” IMPLICA PER L’UTENTE L’ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

– Copyright

La documentazione, le immagini, i marchi e quant’altro pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà di Manifattura DEL PRATO s.r.l., oppure concesso da terze parti in uso a Manifattura DEL PRATO s.r.l., e ne è vietata la riproduzione al pubblico.

– Responsabilità di Manifattura DEL PRATO s.r.l.

Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su questo sito ed all’uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall’accesso, dall’interconnessione, dallo scarico di materiale e programmi informatici da questo sito.

Pertanto Manifattura DEL PRATO s.r.l. non è tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con questo sito, oppure a seguito dell’uso di quanto nello stesso pubblicato, così come dei software impiegati.

Le eventuali informazioni comunicate spontaneamente da parte di soggetti terzi al sito potranno essere liberamente usate da Manifattura DEL PRATO s.r.l.